Cerca
  • ASANA Comunicazione

Beni: cosa può essere pignorato?

Il #pignoramento è l'atto mediante il quale ha inizio l'#espropriazione forzata da parte di un #creditore verso il #debitore. Avviene quando ogni altro tentativo bonario di recupero del credito non è andato a buon fine.

L'atto di pignoramento deve indicare sia l'importo dovuto ma anche la lista dei beni che verrà pignorata.

Durante questo procedimento i beni pignorabili del #debitore vengono venduti attraverso un'asta giudiziaria e il ricavato viene assegnato al creditore.


I beni, in questa accezione, si dividono in due categorie:

Pignorabili: beni che possono essere sottoposti al pignoramento.

Impignorabili: beni che non possono essere sottoposti al pignoramento. Si tratta di beni essenziali allo svolgimento della vita del debitore e della sua famiglia.


Tra i beni pignorabili possiamo trovare:

  • Beni immobili

  • Beni mobili

  • Crediti


Pignoramento immobiliare

Gli immobili vengono pignorati solitamente nei casi in cui il debito accumulato sia consistente.


Per quanto concerne la prima casa, essa può essere pignorata quando il creditore è un soggetto privato (ad esempio banche, società finanziarie o persone fisiche).


La prima casa non è pignorabile, ma può comunque essere sottoposta a ipoteca, solo ed esclusivamente quando si presentano tutte le seguenti condizioni, nessuna esclusa:

–> il creditore è l’Agenzia delle Entrate

–> la prima casa è l’unico immobile di proprietà del debitore

–> il debitore risiede anagraficamente nella prima casa

–> la prima casa non rientra tra gli immobili di lusso e comunque nei fabbricati categoria A/8 e A/9

–> il credito non è superiore a 120.000 euro



Pignoramento mobiliare

Al contrario del pignoramento immobiliare è più veloce da effettuare. I beni mobili che possono essere oggetto di pignoramento sono:

  • Denaro contante

  • Gioielli (ad eccezione della fede nuziale)

  • Complementi d'arredo (con alcuni limiti)

  • Beni come i vestiti, la biancheria, i letti, i tavoli per la consumazione dei pasti con le relative sedie, gli armadi guardaroba, i cassettoni, il frigorifero, le stufe ed i fornelli di cucina anche se a gas o elettrici, la lavatrice, gli utensili di casa e di cucina


Pignoramento di beni presso terzi

  • Conto in banca (pignorabile al 100% solo quando non vi sono depositati redditi da lavoro dipendente o la pensione);

  • Pensione (pignorabile fino al massimo di un quinto ma sul conto non possono restare meno dell'importo pari al triplo dell'assegno sociale)

  • Stipendio (sempre nel limite di un quinto)

  • Canoni di locazione (il creditore può percepire eventuali canoni di locazione dovuti al debitore)



Come possiamo aiutarti?

Noi di Saldo e Stralcio Mutuo ci occupiamo di fornire il giusto supporto e le giuste soluzioni al debitore in modo da accompagnarlo in questo percorso.

Applichiamo i più elevati standard di professionalità ad ogni richiesta, studiando e comunicandoti la soluzione più aderente alle tue esigenze.

Sia che si tratti di pignoramento di crediti, sia che si tratti di pignoramento di cose mobili o immobili, puoi intervenire per raggiungere l'accordo col tuo creditore e ridurre o azzerare il debito.

Se hai necessità di supporto scrivi a info@saldoestralciomutuo.com


#Debiti #SaldoEStralcio #Soldi #Pignoramento #Debito #Banca #Finance #ConsolidamentoDebiti #CasaAll'Asta #SoluzioneDebiti #ConsulenteFinanziario #AstaImmobiliare #SovraIndebitamento



14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti